I carabinieri della stazione di Terzigno hanno arrestato un 37enne del luogo raggiunto da ordinanza di custodia cautelare emessa ieri dal gip di Nola per atti persecutori nei confronti dell’ormai ex coniuge.

A seguito di indagini e riscontri iniziati dopo varie denunce della moglie 34enne, con la quale l’uomo è in fase di separazione, i militari hanno accertato che nel periodo tra novembre del 2013 fino ad oggi, aveva preso a perseguitare la ex, con minacce e appostamenti.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato per il reato che gli viene contestato dalle forze dell’ordine.