Bentrovate e bentrovati, cari amici! Ecco, per voi, una ricetta tanto amata da grandi e piccini, da realizzare con pochissimi ingredienti e con facilità. Unica variante, il cioccolato fondente, al posto del solo cacao amaro, nel composto. Provate a prepararla insieme ai vostri bambini… Sarà un gioco costruttivo, dolcissimo e divertente!

LADY SALAME DI CIOCCOLATO
Tempo di preparazione: 20 minuti (+ 5 ore minimo di raffreddamento)

Ingredienti, per otto persone
150 gr. di burro;
100 gr. di zucchero, tipo Zefiro;
200 gr. di cioccolato fondente;
1 uovo freschissimo;
1/2 bicchiere di latte;
2 cucchiai di rhum per dolci;
100 gr. di nocciole tostate e sgusciate;
150 gr. di biscotti secchi, tipo Oro Saiwa,
cacao amaro q.b.;
zucchero a velo vanigliato q.b.

Preparazione

In un tegamino antiaderente, sciogliete il cioccolato fondente tagliato a pezzi con mezzo bicchiere di latte, facendo cuocere a fiamma dolcissima; poi, in una terrina, lavorate il burro (già a temperatura ambiente) con le mani ed aggiungetevi lo zucchero Zefiro; a parte, tagliate grossolanamente biscotti e nocciole; versate l’uovo (a temperatura ambiente) nella terrina con il burro e lavorate ancora, questa volta con un frustino elettrico; aggiungete a questa “crema” il cioccolato fondente ed i cucchiai di rhum ed amalgamate bene, per poi finire con l’aggiunta di nocciole e biscotti; poi, continuate ad amalgamare, fino a  realizzare un composto omogeneo.
Prendete un foglio di carta forno abbastanza grande e versatevi il composto ottenuto; chiudetelo nella carta, arrotolando bene (per trasformarlo in salame) e sigillando le estremità, come fosse una caramella. Lasciate raffreddare in frigo per 5 ore minimo, ma l’ideale è preparare il tutto un giorno prima della degustazione.
Una volta sodo, estraetelo con grandissima attenzione dalla carta e cospargetelo di cacao amaro, prima e di zucchero a velo, poi, in modo da farlo somigliare in tutto ad un salame.
Tagliate a fette e servite. Buon appetito e arrivederci al prossimo giovedì, sempre con la vostra Lady!