Quattro arresti, tre persone del posto ed un ucraino, con l’accusa di ricettazione. In manette sono finiti Liberato Caracciolo di 25 anni, il 29enne Michele Garofalo ed il 47enne Raffaele Pesacane, tutti di Boscoreale, insieme ad un ucraino incensurato, A.B. di 46 anni.
Ad ammanettarli i carabinieri di Torre Annunziata che hanno colto i quattro mentre scaricavano materiale bituminoso nel parco gioco “Baby Park” in via Nazionale. I rotoli di guaina, circa una ventina, erano stati rubati nella notte ad una ditta di Trecase.
In precedenza la stessa azienda aveva subito altre razzie per un valore di circa 22mila euro e tutto è stato rintracciato successivamente agli arresti. La refurtiva è stata riconsegnata.