Ancora una notte di super lavoro sul fronte incendi in Campania. Le squadre degli uomini della Protezione civile regionale e dei vigili del fuoco nelle ultime ore stanno intervenendo nel Cilento e nel Golfo di Policastro per fronteggiare due fronti di fuoco.

Per lo spegnimento delle fiamme si stanno utilizzando anche elicotteri e Canadair. Sotto stretta vigilanza da parte della Protezione civile c’è sempre la zona Vesuviana: ancora attivi alcuni focolai nei pressi del Vesuvio. Uomini e mezzi sono impegnati anche nella zona degli Astroni, alla periferia di Napoli, e nell’area flegrea.