Gli agenti di polizia del commissariato di Nola hanno arrestato Alessandro Conte, di 22 anni. L’accusa per il giovane è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’altro ieri pomeriggio in un’area parcheggio di via Spartimento a Scisciano i poliziotti hanno bloccato in giovane mentre parlava con due persone rinvenendogli, in un piccolo borsello che portava con sé, 14 stecche di hashish per un peso di circa 35 grammi e 3 bustine di marijuana.

A questo punto gli agenti hanno esteso l’intervento in un’abitazione di via Alveo Somma dove hanno rinvenuto 6 piante di marijuana che sono state sequestrate insieme al resto della droga. Pertanto Conte, denunciato anche in stato di libertà per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.