Dalle 21,37 alle 23,05. Questo il ritardo accumulato dall’ultimo treno della Circumvesuviana in partenza ieri sera da Sorrento e diretto a Napoli, un viaggio che è terminato a mezzanotte inoltrata, naturalmente, togliendo a molti anche la possibilità di poter prendere una metropolitana qualora il convoglio fosse arrivato in orario.  A fare ritardare la partenza i soliti problemi al materiale rotabili dell’Eav. Ed è già un miracolo, a questo punto, che la corsa non sia saltata del tutto.