Home Attualità No alla violenza di genere e al bullismo, l’Open Day del Pacinotti...

No alla violenza di genere e al bullismo, l’Open Day del Pacinotti di Marigliano

Sabato l’istituto comprensivo Pacinotti di Marigliano ha aperto le porte al territorio e a tutti coloro che hanno voluto visitare la scuola e stupirsi davanti alla bellezza dei frutti del lavoro degli studenti, guidati dai loro docenti. Anche quest’anno, in occasione dell’Open Day, l’Istituto ha fatto la differenza. La manifestazione è iniziata con la visita ai laboratori didattici, (laboratorio scientifico, laboratorio informatico, laboratorio linguistico, laboratorio linguistico gastronomico, laboratorio artistico-espressivo e laboratorio Stem), nei quali i veri protagonisti sono stati gli alunni che hanno coinvolto i visitatori attraverso esperimenti scientifici, simulazioni di programmazioni informatiche, prove di degustazione, drammatizzazione di alcuni testi letterari, presentazione delle tecniche artistiche utilizzate nella realizzazione di manufatti ceramici e con materiali da riciclo.

La manifestazione è proseguita con la drammatizzazione degli alunni delle classi prime degli albi illustrati, da loro realizzati, in cui sono state affrontate importanti tematiche, quali: “Rispetto dell’ambiente”, “Bullismo e Cyber bullismo”, “Diversità culturale” e “Violenza di genere”. La scelta di aver voluto mettere in scena questi temi, è nata dal fatto che il Pacinotti”, guidato dalla carismatica dirigente Biancamaria Di Ruocco, è una di quelle istituzioni che pone particolare attenzione ai valori della solidarietà, accoglienza, rispetto, legalità e inclusione, che rappresentano, da sempre, le basi su cui si fonda il Piano dell’Offerta Formativa. La manifestazione è proseguita con il workshop letterario-artistico-musicale dal titolo “I Bagliori”, nel quale gli alunni delle classi terze hanno dato vita al dibattito “Ragione vs Sentimento: Illuminismo e Romanticismo a confronto” e si è conclusa con l’esibizione del coro della scuola. Pertanto, tutta la comunità scolastica del Pacinotti” ringrazia tutti coloro che hanno preso parte a questo importante evento culturale in cui tutti gli alunni hanno potuto mostrare, in un clima di gioia e condivisione, i propri talenti. Alla manifestazione hanno partecipato Il sindaco, avvocato Antonio Carpino ed il consigliere comunale, Luigi Mautone.

Exit mobile version