La stazione della Circumvesuviana come piazza di spaccio. A finire in manette è stato il 40enne Mustafa Beroual arrestato dai carabinieri della locale stazione all’interno dello scalo ferroviario. Gli uomini agli ordini del maresciallo Giuseppe Sannino sono giunti sul posto dopo alcune segnalazioni, ed hanno trovato l’uomo, tra l’altro già gravato dagli arresti domiciliari, con addosso alcune dosi di hashish. Secondo quanto accertato vendeva la droga agli adolescenti, molti dei quali appena usciti dalle scuole.