A seguito del Decreto Ministeriale del giorno 04 marzo 2020, in tema di misure di prevenzione per arginare il COVID-19 il Cinema Multisala Eliseo ha deciso di rimanere aperto con la disposizione ministeriale di mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro. Ogni biglietto sarà venduto rispettando quanto scritto nel decreto. Abbiamo preso questa decisione perché vogliamo, in questo preciso momento, dare un segnale che la voglia di cultura tramite la visione cinematografica non può e non deve fermarsi. Ora il tutto però passa anche da voi e dalla vostra gentilezza. Se noteremo elevati disagi e/o problematiche della nostra richiesta, e del rispetto della distanza che ci consentono di continuare ad offrire il servizio, decideremo a malincuore di sospendere la nostra attività. Spero comprendiate le nostre richieste, e soprattutto capirete anche la nostra insistenza nel rispettare le indicazioni avute. Insomma, al cinema è possibile trascorrere qualche ora di tempo libero, sempre nel rispetto delle indicazioni del Governo. L’Eliseo, in questa fase, ha scelto di non chiudere non per una questione economica, visto che gli accessi saranno comunque limitati per consentire le distanze di sicurezza, ma al fine di garantire un’alternativa reale offrendo un servizio di intrattenimento in un periodo complicato per tutti.

The Grudge, il film diretto da Nicolas Pesce e prodotto da Sam Raimi, è il reboot dell’omonimo film del 2004 “The Grudge” diretto da Takashi Shimizu, che è stato a sua volta il remake dell’horror giapponese “Ju-on” di Takashi Shimizu del 2002. Il film segue le vicende di Mandy (Andrea Riseborough), poliziotta in servizio in una cittadina americana, che impegnata nelle indagini di un misterioso caso, si ritrova a visitare un’inquietante abitazione vittima di maledizione. La casa è infatti abitata da un fantasma vendicativo che punisce chi vi entra con una morte violenta. Sarà proprio la spaventosa casa al centro della storia del film, che si svilupperà su tre linee narrative diverse che si intrecceranno tra loro.

Bad Boys 3 For Life, film diretto da Adil El Arbi e Bilall Fallah, vede il ritorno dei “cattivi ragazzi” Mike Lowrey (Will Smith) e Marcus Burnett (Martin Lawrence) per un’ultima avventura insieme. Il primo sta attraversando la classica crisi di mezza età, mentre il secondo è ormai un ispettore di polizia contrario ai modi violenti dell’amico e deciso ad andare in pensione. Prima che Marcus si ritiri definitivamente dalle scene, Mike gli propone un’ultima impresa epica. Fuggita di prigione, Isabel Aretas (Kate del Castillo), vedova del boss Benito, organizza insieme al figlio Armando (Jacob Scipio) un piano per uccidere tutti quelli coinvolti nell’arresto del marito, compreso Mike. Dopo aver accompagnato Marcus alla festa per la nascita del suo primo nipote, il detective viene colpito da Armando finendo in coma per mesi. Scampato alla morte e deciso a far giustizia, Mike contatta il suo collega, ormai in pensione, per chiedergli di aiutarlo nel suo piano di vendetta e arrestare così la scia di omicidi che Armando si sta lasciando dietro. Il suo fidato compagno, però, non è più l’uomo d’azione di un tempo e inizialmente rifiuta di collaborare con lui, ma dopo tutti questi anni passati insieme Marcus lascerà davvero Mike da solo?

📽 orari dei film in sala dal 5 all’ 11 marzo🎞:

– The Grudge (V.M. 14) –

16.10 – 18.15 – 20.30 – 22.30

– Bad Boys, for life –

16.10 – 22.30

– Sonic, il film –

16.10 – 22.30

– Parasite (V.M.14) – Premio Oscar 2020 MIGLIOR FILM

18.15 – 20.30

– Il richiamo della foresta –

18.15 – 20.30

Per info e prenotazione online vai su www.multisalaeliseo.it

(prima di accedere al servizio LEGGERE ATTENTAMENTE le condizioni di utilizzo)

Buona visione dal Cinema Multisala Eliseo