Incendio all’interno della discarica di Taverna del Re, a Giugliano, nel napoletano, un’area già posta sotto sequestro. Le fiamme interessano balle di rifiuti stoccate all’aperto. Sul posto i vigili del fuoco. “Purtroppo, stanotte brucia la discarica di Taverna del Re a Giugliano (Na), con un’ampiezza di circa 130 ettari, è il più grande sito di stoccaggio provvisorio di rifiuti imballati presenti in Campania”, scrive l’associazione La Terra dei Fuochi”.

“Sito costituito da un’ampia piazzola di cemento che custodisce le ecoballe (circa 65mila) coperte da un telone di cellofan. La politica aveva promesso di smaltire e bonificare: ma non è mai accaduto”.