Napoli, 26 marzo, ore 10.00, presso il Salone Monumentale Casa del Mutilato in piazza Matteotti si terrà la presentazione del film documentario “Luci e Ombre”. Un progetto di Ciro Lucioli, regista partenopeo, che con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, della Direzione regionale Musei Campania, del Comune di Procida, di Ischia, di Capri, del Consolato della Tunisia e della Repubblica della Tunisia. Mostrerà tutti quei dettagli insoliti del cuore di Napoli e delle isole che la circondano. Si parlerà della sirena Partenope, dei primi regnanti sul trono di Napoli, degli insorti e della Repubblica Napoletana, del passaggio di Michelangelo Merisi e del pensiero illuminista di Raimondo di Sangro.

Un tour guidato nelle luoghi più belli di Napoli, di Procida, Ischia e Capri , che ci svelerà le storie avvolte ancora dal mistero. Alla proiezione del primo del documentario, seguirà la premiazione della storica kermesse “Eccellente napoletane”. Premio ideato dallo stesso autore Ciro Lucioli, Presidente dell’associazione culturale ”Parole e Musica” che omaggerà alcune personalità individuate nel corso dell’anno. Esponenti del panorama artistico, culturale, scientifico ed economico distintesi per eccellenza. Ci saranno 12 premiazioni e due commemorazioni in ricordo di Clara Nicolardi e di Aldo De Gioia. Tra i premiati, l’artista Lara Sansone, lo scrittore Vincenzo Cuomo, l’Assessore del Comune di Procida Leonardo Costagliola, il coreografo Antonio Colandrea. E ancora Salvo Iavarone, Presidente di Confinternational, l’artista Gianfranco Caliendo, il dottor Gaetano Bonelli, l’imprenditore Ciro Fierro, il manager Gennaro Carandente e Rosa Perrotta. Un emozionante percorso che ci farà attraversare ancora una volta Napoli per riscoprirne le eccellenze.