Un giovane passeggero è finito investito da un treno regionale, sulla tratta ferroviaria tra San Gavino Monreale e Pabillonis, al km 56, nella linea tra Cagliari e Oristano. La tragedia si è verificata all’alba, intorno alle 6 del mattino, ma la dinamica della morte non è chiara. Non è certo se il giovane si sia buttato sotto il treno in modo intenzionale, o se si sia trattata di una tragica fatalità. Della vittima, al momento, ancora non si conoscono le generalità, tra cui il nome e la sua età.

Secondo le primissime informazioni, il convoglio era in piena campagna quando il giovane è rimasto investito, poi trascinato per circa 50 metri, dopo l’impatto col treno. Il traffico ferroviario è sospeso su disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 ed i vigili del fuoco, insieme alla Polizia Ferroviaria.