Due ragazze sono morte questa notte in un incidente sulla litoranea Ostia-Anzio in direzione Ardea, su via della Pinete (nota con questo nome per la presenza di numerosi pini). La vettura su cui viaggiavano è finita contro un’albero, come riportano i vigili del fuoco che sono intervenuti. La tragedia è avvenuta verso l’una di notte (all’1.20 circa). L’allarme è scattato 20 minuti dopo l’una. Quando una pattuglia di Carabinieri di Ardea ha notato un’auto incidentata. Secondo quanto ricostruito, la macchina ha sbandato ed è finita contro un pino sulla litoranea Ostia-Anzio, in direzione Ardea.
Chi sono le due amiche morte: Desiree Pasquali e Aurora Pederzani

Una si chiama Desiree Pasquali e l’altra Aurora Pederzani, che guidava l’auto. Le ragazze avevano 21 e 22 anni. Una era residente ad Ardea, mentre l’altra era di Milano e aveva deciso di andare a trovare l’amica sul litorale laziale. Ma la notte scorsa le è stata fatale. Le cause dell’incidente sono ancora da accertare. Tra le prime ipotesi c’è quella che le due ragazze stessero rientrando a casa dopo la serata passata ad Anzio con amici in qualche locale. Ma tutto è ancora da verificare. Non si esclude che l’incidente sia stato provocato dalle giovani, senza fattori esterni. Sull’asfalto non sarebbero stati rilevati segni che potrebbero far pensare al coinvolgimento di un’altra vettura.