Da lunedì riprenderà la normale circolazione dei treni della Circumvesuviana. A comunicarlo è l’Ente Autonomo Volturno, l’azienda di trasporto che gestisce in Campania tra le altre anche le linee vesuviane. Eav infatti fa sapere che, ”a seguito dell’avvenuta conclusione dei lavori presso la stazione di Pompei Santuario” quella cioè dove qualche settimana fa si verificò il deragliamento di un convoglio.

Interventi che hanno prodotto ”il relativo dissequestro dell’area”, a partire ”da lunedì 12 dicembre 2022 sarà ripristinato il servizio ferroviario sulla linea Napoli-Scafati-Poggiomarino, contestualmente al reintegro dei treni precedentemente soppressi sulla linea Napoli-Ottaviano-Sarno”. Per tale ragione, come fa sapere sempre Eav, ”da pari data i servizi automobilistici sostitutivi sono da ritenersi annullati”.