Tre persone sono morte in seguito a una sparatoria avvenuta in via Monte Giberto, in zona Fidene a Roma. Le vittime sarebbero tre donne e una quarta persona sarebbe rimasta ferita. La sparatoria sarebbe avvenuta nel corso di una riunione di condominio, forse in seguito a una lite. Sul posto sono presenti i carabinieri. La prima chiamata alla sala operativa del Nue 112 è arrivata qualche minuto dopo le 9.30 del mattino. Sono seguite poi altre numerose chiamate. Ma già in seguito alla prima richiesta di intervento sono stati attivati il 118 e i Carabinieri. Sul posto, oltre alle forze dell’ordine, sono arrivate 4 ambulanze e un’auto medica. Il fatto è avvenuto nel locale di un bar dove era in corso una riunione di condominio.

Intanto un uomo è stato preso e portato in caserma a seguito degli spari durante una riunione di condominio a Fidene, Roma. Sarebbe lui il responsabile della sparatoria che ha provocato la morte di almeno tre persone, mentre altre sono rimaste ferite. E’ successo in via Monte Giberto. Carabinieri e ambulanze sono sul posto.