Pranzo di Natale finito in ospedale per 4 persone che hanno partecipato alla festa in oratorio presso la chiesa di Sant’Ugo, in via Lina Cavalieri a Roma. Al pranzo erano presenti in un locale interrato circa 200 persone. Qui intorno alle 15.30 sono dovuti intervenire i vigili del fuoco dopo l’allarme scattato per i sintomi di intossicazione da gas accusato da alcuni: 4 persone sono portate in ospedale con le ambulanze, 2 al Pertini e 2 al Sant’Andrea, in codice giallo e codice verde.

I controlli effettuati dal personale Nbcr dei vigili del fuoco di Roma hanno evidenziato nella sala un’alta concentrazione di monossido di carbonio. In corso la ventilazione meccanica dei locali l’accertamento sulle cause.